Il Web non è per chi vuole TUTTO e SUBITO
28 Giu 2017

Il Web non è per chi vuole TUTTO e SUBITO

Hai capito bene, se pensi di implementare nella tua strategy il Web e Social Media Marketing, scordati di vedere i risultati dopo 3 giorni che sei on-line! Patti chiari, amicizia lunga: il Web non è per chi vuole TUTTO e SUBITO.

Ti hanno fatto credere che basta pubblicare quattro foto scattate alla meglio dal tuo cellulare, un articolo al mese sul tuo sito internet e configurare per bene il tuo account Social con tutte le informazioni del caso, per finire primo su Google? Niente di più sbagliato. Purtroppo però, ad alcuni fa comodo confondere il Cliente con promesse che si sa bene di non poter mantenere, quando non hanno altre carte da giocare. Il problema vero, è quando poi lo stesso Cliente arriva da te (…da me in questo caso!) convinto che dall’altra parte è andata male, ma tu gli potrai sicuramente risolvere TUTTO e SUBITO.

Purtroppo no, non è possibile. Investire sul Web e Social Media Marketing vuol dire lavorare per mesi sull’obiettivo che ci si è prefissati. Ci vuole pazienza, è necessario verificare le azioni che compiamo on-line e rimodellare la strategy in base a come cambiano i canali, gli algoritmi, le statistiche… a come si muove la giungla del web insomma!

QUAL E’ IL TUO OBIETTIVO?

La cosa da fare in primis, è avere chiaro l’obiettivo per poter posizionare al meglio la strategy che ci porterà a raggiungerlo. Tempo fa ho scritto un articolo che spesso chiamo in causa, dal titolo “L’idea c’è, ma non prende piede! E se fosse solo un problema di strategia?“. Ti consiglio quindi di leggerlo per approfondire questo discorso, perchè la strategia giusta non esiste, non è in vendita come i cibi precotti al Supermercato e “Solo ciò che è misurabile, è migliorabile” mi sono sentita ripetere più volte da Luca La Mesa nelle Masterclass di Ninja Academy, tanto da averlo ormai fatto mio come mantra.

Cerca di avere ben chiaro quindi l’obiettivo perchè è vero che il Marketing nasce per soddisfare le esigenze di un mercato di riferimento realizzando un profitto, ma tra l’azione iniziale che compi on-line ed il profitto, ci sono una miriade di passaggi intermedi da non sottovalutare. Se non li hai chiari, formati ed informati. Oppure pensa di rivolgerti ad un’Agency perchè ti costerà sicuramente meno che improvvisarti o cadere nelle mani di un – Professionista dell’aria fritta – come ho scritto settimane fa in questo mio articolo.

SOCIAL O A_SOCIAL.. QUESTO E’ IL PROBLEMA

Siamo la generazione dei – Social a tutti i costi – ma quanti in realtà sono consapevoli dell’utilizzo che fanno dei propri account Social personali e/o aziendali? Non funziona che basta pubblicare quello che ci passa per la mente nel quotidiano per aspirare ad orgasmici like e sentirsi top Brand per un giorno. Soprattutto quando tiriamo in causa i Social Network, non possiamo prescindere da una buona strategia. Hai mai sentito parlare ad esempio di calendario editoriale?

Certo, in primis io mi chiederei “Quale Social Network scegliere e perché” (..linkato trovi sempre un mio articolo che potrebbe interessarti!). Qualsiasi Social Network infatti nasce con una mission ed ha un target proprio; è quindi importante sapere se i tuoi potenziali Clienti sono su Facebook piuttosto che su Twitter, Snapchat, LinkedIn, Pinterest o Google+.

Una volta che sei on-Social poi, e sono sicura che non avrai fatto a meno di Facebook, ti potrebbe tornare utile leggere anche:

SONO ON-LINE DA ANNI MA NON TROVO CLIENTI

Un problema anche questo comune a molti, che va affrontato indovina un po’ come? Analizzando la propria presenza on-line e ristrutturando la strategy che stai portando avanti. Se vuoi metterti in discussione (..ed è sempre bene farlo per migliorarsi!) ti consiglio di approfondire con questo mio contributo  per capire “Come trovare nuovi Clienti sul Web” partendo proprio dalle azioni che stai già facendo.

HO SPESO SOLDI PER UN SITO CHE NON MI PORTA FATTURATO

Anche qui… vogliamo chiederci il perché? “Il tuo sito web ha bisogno di un buon ragù” quindi segui la mia ricetta se ti va, ma poi mettici del tuo perché l’utente di oggi va sorpreso, solleticato e conquistato. Ogni giorno..? Quasi.
Prova ad esempio a “Migliorare la conversione del tuo sito con CTA efficaci” ed analizzare la “Customer Journey: i momenti di scelta del Consumatore” per individuare il percorso dell’utente \ Cliente dal primo approccio con l’Azienda \ Professionista, fino alla decisione di acquisto.. o non acquisto!

Nessuno può averti venduto un sito internet per essere immediatamente rintracciabile on-line. Per quello esistevano le Pagine Bianche, e nemmeno l’indicizzazione in chiave SEO farà miracoli se il tuo sito non rispetterà tutta una serie di caratteristiche che le best practices del web ci obbligano a considerare. Mamma Google prende in considerazione più di 200 fattori di ranking principali e in realtà potrebbero esserci più di 10.000 variazioni di “sottosegnali”.

QUINDI…

Sei ancora convinto\a che basti veicolare qualche contenuto on-line per arrivare ai tuoi potenziali Clienti ed essere la loro scelta?
Il web è un ottimo strumento per trovare visibilità. Non sarà l’unico, ma è sicuramente il primo che tutti prendiamo ormai in considerazione; dal web muovono le nostre scelte di acquisto.

Se hai la pazienza di studiare il tuo posizionamento on-line attraverso una strategy che rispecchi il tuo Brand e la tua Mission, ti assicuro che saranno tante le soddisfazioni, ma soprattutto il ritorno duraturo nel tempo. Non fare però l’errore di volere TUTTO e SUBITO perché no, non è proprio possibile. Possiamo mettere il power boost quello sì.. ma una volta finito il cash torni ai problemi di traffico organico che nessuna sponsorizzazione risolve dall’oggi al domani! 😀



CONTATTACI e vediamo insieme quale può essere la strategy più vicina alle tue esigenze, da poter attuare on-line o off-line.
LA PRIMA CONSULENZA E’ GRATUITA!
Conosciamoci.. non ti costa nulla :)

Salva

Rispondi