Fai crescere la tua Associazione, promuovila e sii presente!
27 Apr 2016

Fai crescere la tua Associazione, promuovila e sii presente!

Nel mondo dei Social a tutti i costi, del web come riferimento primo di ognuno di noi collegato costantemente alla rete, avere un logo e una sede non è più abbastanza, per far crescere la tua Associazione. Devi sapere come promuoverla, ed essere presente e pronto al confronto, come farebbe ogni buon imprenditore alla guida della sua Azienda e ogni bravo Professionista attento a promuovere se stesso.

simo-avisNella mia vita, non è un segreto, ho sempre avuto un occhio di riguardo per le Associazioni, e continuo a farlo oggi nel Business, perchè credo che chi spende il proprio tempo per il sociale, va aiutato ed incoraggiato. Dovrebbe essere un dovere di ogni cittadino impegnarsi per il prossimo, spesso meno fortunato. E credimi, quando noi per primi cambiamo e siamo pronti a donare senza aspettarci nulla in cambio, tutto il mondo intorno cambia.
Non ti parlerò di Karma, anche se io credo fortemente nella legge di causa-effetto, ma se hai la fortuna di fare del bene, in una delle tantissime Associazioni che operano ogni giorno nel tuo territorio, beh.. questo mio contributo è per te, per te che con impegno e dedizione vorresti veder crescere la tua Associazione!

PERCHE’ AVERE UN LOGO E UNA SEDE NON BASTA?

Ricordo ancora che anni fa, per sentirsi Associazione bastava un logo, una sede improvvisata, e la firma di 4 amici su atto costitutivo e statuto, quasi sempre standard pre-compilato. Eri accomunato da un ideale, un intento, dei valori condivisi con i fondatori ed i nuovi Soci che piano piano arrivavano.. e questo bastava.
Promozione? Poco e niente, era sufficiente essere presenti negli eventi organizzati in città, in occasione di manifestazioni di piazza, e poi ci si conosceva tutti.. ma non come oggi, ci si conosceva davvero per strada stringendosi la mano, trasmettendo di persona quello in cui si credeva!

Oggi il contatto diretto per molti è diventato superfluo, ma credimi dovresti puntare ancora tanto nell’incontro e nelle vecchie strette di mano, perchè sono ancora importanti per fare rete con altre realtà associative che come la tua, hanno bisogno di farsi conoscere.

Nel mondo dei Social a tutti i costi, del web come riferimento primo di ognuno di noi collegato costantemente alla rete, avere un logo e una sede non è più abbastanza, per far crescere la tua Associazione. Devi investire tempo e risorse nella promozione ed essere presente on-line e off-line, perchè questo è quello che oggi i tuoi Soci si aspettano!

Del resto, facciamo una piccola riflessione insieme. Ti va?
Anni fa non esisteva il fermento che oggi c’è su i Social Network, e non eravamo nemmeno on-line 24h\24 dai nostri telefoni cellulari. Il web non era un canale primario dove cercare informazioni e riferimenti utili, insomma era tutto diverso! Volevi organizzare un evento? Bastava qualche locandina ben posizionata nei punti chiave della città, un buon passaparola, e la fortuna di beccare una giornata di sole, che invogliasse le persone a fare 4 passi.

Oggi non è più così.. o meglio, quello che una volta era abbastanza, oggi non è nemmeno sufficiente. Però tranquillo, ti parlerò anche di questo, ma voglio tornare prima all’importanza di fare rete, e da lì riprendiamo l’aspetto che oggi tanto spaventa i Presidenti meno giovani, il demoniaco luogo di perdizione: il web 🙂

L’IMPORTANZA DELLA COLLABORAZIONE

collaborazioneIo non ho mai creduto nella parola “concorrenza“, nella vita ma allo stesso modo nel Business. Se si ha l’intelligenza di credere nella “collaborazione“, la concorrenza non esiste. Sai cosa mi piace dire sempre ai miei Clienti? «Se ognuno si formasse nel campo che lo appassiona, e lavorasse per il piacere di farlo e non per mera necessità, saremmo tutti Professionisti migliori, ma anche Clienti più soddisfatti!»

Questo vale anche nell’ambito associativo. Perchè la tua Associazione dovrebbe essere altra cosa rispetto a chi, come te, si impegna per diffondere la propria mission ed i propri valori sul tuo stesso territorio, se il fine è ugualmente di solidarietà sociale? Collabora con le altre realtà del posto.. l’unione fa la forza!

Ci sono molte occasioni in cui incontrare Associazioni che potrebbero perseguire finalità vicine a quelle che tu stesso promuovi. Ad esempio, manifestazioni interamente dedicate al mondo associativo dove non puoi assolutamente mancare, sia perchè incontrerai realtà vicine alla tua, sia perchè sono un momento di incontro importante, con persone del luogo, sensibili all’impegno nel sociale, e potrai quindi diffondere su giusto target i valori in cui per primo credi.

Cosa manca? Un tassello sicuramente importante, ossia come è bene presentarsi.

CHI SIAMO | MISSION | VALORI.. e una buona dose di MERCHANDISING

immaginecoordinataUn’Associazione deve avere un’identità e trasmetterla nel modo più immediato ed accattivante possibile. Solo in questo modo, potrai attirare l’attenzione di nuovi Soci vicini alla causa, e far conoscere l’Associazione attraverso materiale informativo cartaceo come DEPLIANT o BROCHURE ed invogliare gli interessati a volerne sapere di più. Potrebbero diventare nuovi Soci, Sostenitori o Volontari, ed è quindi importante che capiscano fin da subito CHI SIAMO, qual è la MISSION dell’Associazione e quali sono i VALORI e le FINALITA’ associative che persegue.

Il messaggio è importante, dovrai saper catturare l’attenzione, emozionare, coinvolgere. Non è semplice, lo so.. ma quanti messaggi subiamo ogni giorno dai media? Siamo sottoposti a milioni di messaggi pubblicitari e siamo ormai portati ad ignorarne la maggior parte.

Se vuoi, puoi approfondire questo aspetto leggendo il mio contributo dove parlo di FORMULA AIDA e troverai spunti utili per capire da vicino che tipo di messaggio dovrai veicolare e quali sono gli elementi chiave da non trascurare.

Inoltre, un occhio di riguardo devi avercelo per il MERCHANDISING dell’Associazione. E’ sempre un vantaggio, nel momento in cui ci presentiamo in pubblico, avere dei gadgets o un prodotto di riferimento, che rappresenti l’Associazione, sia vicino ai valori che promuoviamo, ed accompagni il materiale informativo che diffondiamo, magari durante una manifestazione. Sarà molto più semplice attirare i passanti in cambio di un piccolo omaggio, perchè lo sai bene, siamo tutti sempre molto attratti da queste piccole attenzioni.

Già che ci siamo, voglio farti riflettere anche su un altro elemento, da non sottovalutare: la tua presenza non può essere anonima.

COME ESSERE RICONOSCIBILI

Tu per primo, sei portavoce dell’Associazione che rappresenti, così come tutto lo staff di Volontari che collaborano quotidianamente presso la tua sede o saltuariamente durante gli eventi a cui prendi parte durante l’anno.
Come si diventa quindi riconoscibili? E’ necessario sfruttare al massimo il logo che rappresenta l’Associazione, promuoverlo su T-SHIRT, CAPPELLINO, GADGETS, FELPE (..se la stagione non aiuta!) o altro abbigliamento adatto al settore in cui l’Associazione opera, ma soprattutto, se magari non possiamo permetterci di investire in questo ambito, fornire almeno a tutti i Volontari un BADGE che renda evidente la loro appartenenza all’Associazione. In questo modo, acquistiamo professionalità, e stimoliamo la fiducia nelle persone che avviciniamo.

Anche lo stand deve essere caratterizzato in modo evidente: è possibile realizzare e sistemare con strategia STRISCIONI di diverso materiale e forma, ROLL-UP, BANDIERE o VELE, ed ogni altra idea di design che personalizzi il punto informativo, creando così curiosità ed interesse.

Se vuoi, nel nostro e-commerce dedicato a stampa e merchandising troverai molte idee che possono aiutarti a capire come personalizzare al meglio il tuo stand, e caratterizzare la tua sede o l’abbigliamento del tuo staff 🙂

Ad ogni modo, anche se tutto questo ti sembrerà già tanto, ho lasciato per ultimo proprio l’aspetto oggi più rilevante della strategia da attuare per promuovere la tua Associazione: il web!

COME PROMUOVERE LA TUA ASSOCIAZIONE SUL WEB

Faccio subito una premessa: è vero che potresti scegliere di mettere in pratica singolarmente uno o l’altro dei punti che ti ho illustrato sopra, ma è pur vero che riuscire ad integrare on-line ed off-line è la strada migliore per garantirsi una presenza puntuale e sinergica, ed avere una maggiore possibilità di incontrare persone interessate alla tua stessa causa sapendo come coinvolgerle.

Come ti dicevo fin dalle prime righe di questo mio contributo, il mondo è cambiato e devi restare al passo con i tempi e con le abitudini delle persone alle quali il tuo messaggio è diretto, altrimenti sei tagliato fuori!
Sintesi: Non puoi fare a meno di un SITO WEB, ma soprattutto di essere presente sui SOCIAL NETWORK.

Ti dirò alcune cose ora, che non è detto siano adatte proprio alla tua realtà, ma puoi contattarmi se vuoi, e sarò felice di poterti dare dei consigli più pertinenti in base al tipo di Associazione che hai bisogno di far crescere, e alle tue personali prospettive e possibilità.

office-620817_640Conosciamo tutti le grandi potenzialità della rete? Non voglio convincerti che sia un canale primario, semplicemente è un dato di fatto che sempre più persone oggi utilizzano il web per informarsi, reperire informazioni, comunicare, condividere punti di vista ed eventi off-line, occasioni di incontro e di crescita. Del resto, se stai leggendo questo mio articolo è perchè tu stesso sei consapevole di quanto il web sia un riferimento veloce, pratico e spesso gratuito, per trovare una risposta immediata ad ogni nostra necessità del momento.

Un SITO WEB è quindi la tua sede virtuale, il luogo in cui tantissimi utenti potranno sapere di più sull’Associazione, i tuoi progetti, gli eventi che organizzi o a cui partecipi, e potranno scegliere di restare in contatto con te, attraverso una Newsletter ad esempio, dove con un solo click potrai raggiungere quanti più contatti avrai avvicinato, e diffondere il tuo messaggio o le novità che interessano l’Associazione.
Potresti ad esempio creare anche un Forum dove veder nascere una Community attiva sugli argomenti che ti interessa promuovere o sostenere, o perchè no, anche un Blog.

Cosa devi però tener presente? Un sito web con 4 informazioni buttate on-line tanto per esserci, non serve a nulla. Se non hai il tempo nè la possibilità di curare il tuo sito, fai a meno di realizzarne uno. Se non hai intenzione di essere presente e di sfruttare il tuo sito web come canale di promozione per veicolare il tuo messaggio e far conoscere l’Associazione, evita di infilarti in situazioni scomode e cadere in errori che come un boomerang ti si ritorcerebbero contro. Non è obbligatorio avere un sito web, e non credere a chi vuole convincerti del contrario. Lo dico contro il mio interesse, ovvio, ma lo dico perchè è la verità e non mi piace prendere in giro le persone.

Se pensi però che la tua Associazione abbia le potenzialità e le risorse per poter integrare nella tua strategia un sito web, ti invito a leggere il mio articolo “IL TUO SITO WEB HA BISOGNO DI UN BUON RAGU’” dove scoprirai alcuni ingredienti fondamentali per un sito web di successo!

Ci sono poi i SOCIAL NETWORK, che soprattutto se sceglierai di non realizzare un sito web, diventano un canale da non poter trascurare. Sai che il 70% della popolazione mondiale è presente sui Social Network? Già questo dovrebbe farti riflettere sull’importanza di portare la tua Associazione sui Social.

Ma allora che si fa? Mi iscrivo su Facebook, Twitter, Google+, Instagram, Pinterest, LinkedIn, Flickr… e la lista potrebbe continuare ancora a lungo, oppure SCELGO e concentro le mie energie sulle piattaforme più vicine al mio target ed ai miei obbiettivi?
L’offerta di piattaforme social è ampia, ma ognuno di questi strumenti nasce con una propria mission, che è poi ben chiara nella rispettiva pagina di iscrizione, quando andiamo a creare il nostro account.
Oltre che considerare la mission del singolo Social Network, dobbiamo poi individuare il nostro target e capire se è presente ed attivo su quella piattaforma. Dobbiamo insomma comprendere, che non tutti i Social fanno al caso nostro! Ad esempio LinkedIn, rivolto per eccellenza all’incontro tra Professionisti ed Aziende, o comunque collaborazioni lavorative, sicuramente sarà una piattaforma da escludere perchè poco vicina alla nostra realtà.

Fatto questo, possiamo quindi iscriverci e personalizzare il profilo (..che ovviamente non sarà un account personale ma una FanPage se parliamo ad esempio del gettonato Facebook!) e così iniziare a promuovere l’Associazione in modo del tutto gratuito, o anche mediante inserzioni se lo riterrai opportuno.
Ricorda sempre però, che anche i Social‬ richiedono tempo, metodicità e strategia; se non hai la possibilità di sfruttare il tuo account ed essere presente a pronto a rispondere ad eventuali messaggi o richieste di utenti del web, il mio consiglio è sempre quello di farne a meno, per non rischiare di trasmettere l’idea di una presenza-assenza, che non farebbe sicuramente bene all’immagine della tua Associazione.

Ti ho spaventato? Spero sinceramente di no… perchè abbiamo fatto un bel viaggio insieme, se sei arrivato a leggere fin qui. Potremmo approfondire ancora l’argomento, se vorrai, ma credo di averti intanto trasferito buona parte delle informazioni che ti aiuteranno a far crescere la tua Associazione.
Buona fortuna allora, e mi raccomando trova sempre il coraggio e l’entusiasmo per dare il tuo meglio!

[shareaholic app=”share_buttons” id=”23131444″]



box-associazione

CONTATTACI e ti presenteremo le offerte di UP360 riservate alle Associazioni di Volontariato e alle Onlus; perchè se fai del bene, UP360 ti darà sicuramente una mano.
LA CONSULENZA E’ SEMPRE GRATUITA!
Conosciamoci.. non ti costa nulla :)

Rispondi